Convegno internazionale a Belgrado sulla “Identità Europea”.

L’Arcivescovo cattolico di Belgrado, S.E. Mons. Stanislav Hocevar, ha organizzato nella sede della Banca di Serbia, un Convegno internazionale dedicato alla “Identità Europea”, le cui radici morali e giuridiche sono indissolubilmente legate alla Civiltà Cristiana.
Tutta la opinione pubblica serba, insieme al Governo e al Parlamento, è infatti particolarmente sensibile a questo tema, che è centrale per la vita e per l’avvenire del Paese, nel costante impegno finalizzato alla sua piena integrazione nella Unione Europea.

Un “Make a WISH” per i ciechi serbi.

Alcuni mesi orsono l’Istituto Unione dei ciechi serbi, aveva fatto pervenire in Ambasciata un “WISH”: un sistema di stampa in Braille.

Come facilmente intuibile, la vita dei non vedenti è particolarmente complicata, ad esempio per l’accesso alle letture. Nonostante ciò sono molti gli studenti serbi che, anche se ipovedenti, riescono a laurearsi. Forse anche merito della fornitissima libreria dell’Istituto che è la più ricca di tutti i Balcani con circa 80.000 testi (50.000 di essi in Braille).

L’Amb. Alberto di Luca a colloquio con il Direttore degli affari politici del Ministero degli Esteri, Amb. Zoran Vujić.

Belgrado, 12 ottobre

L’Ambasciatore  del Sovrano Ordine di Malta Alberto di Luca ha incontrato il Direttore Politico del Ministero degli Esteri, Ambasciatore Zoran Vujić.
Nel corso del cordiale incontro, che si inserisce nel quadro delle frequenti consultazioni bilaterali, è stato reciprocamente sottolineato l’eccellente stato delle relazioni tra la Serbia e l’Ordine di Malta, testimoniato anche dalle numerose attività umanitarie, ospedaliere e sociali promosse dell’Ambasciata a Belgrado.

“Make a WISH” non va in vacanza!

Belgrado, 27 luglio

In quella esemplare sintesi di dolce umanità e di impeccabile professionalità che è l’Istituto Santa Petka di Izvor – nei pressi di Paracin – emergono frequentemente delle esigenze a cui sembra che il “sistema” non riesca a dare tempestivamente le necessarie risposte. 

“Make a WISH 2018″

Belgrado, 11 luglio

Ogni WISH che arriva all’Ambasciata dell’Ordine a Belgrado è sempre portatore di storie difficili e, spesso, di sofferenze che colpiscono e commuovono.

La nostra Festa Nazionale nella ricorrenza di San Giovanni Battista

Belgrado, 12 giugno 2018

Anche quest’anno la ricorrenza della festività di San Giovanni Battista, Patrono dell’Ordine di Malta, è stata celebrata in un contesto di diplomazia umanitaria e di spessore culturale. Con dodici giorni d’anticipo rispetto alla data della festività, che ricorre il 24 giugno, per poter inserire l’evento melitense nel ricco calendario del Teatro Nazionale dell’Opera di Belgrado, si è rinnovata quella che è ormai una tradizione che la stampa della Capitale ha definito “l’evento culturale dell’anno in Serbia”.

Giornata internazionale della Famiglia

Belgrado, 15 maggio

Il 15 Maggio si festeggia nel Mondo la Giornata Internazionale della Famiglia, che è stata proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Uniti nel 1994. Questa Giornata è una importante oppotunità per promuovere la consapevolezza delle problematiche e la necessità delle risorse legate a questo tema fondamentale per l’umanità intera.

Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto è stato eletto 80° Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta.

Roma 2 maggio 2018

Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto è stato eletto 80° Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta. Il Consiglio Compito di Stato, l’organismo elettivo composto da 54 membri in rappresentanza di tutto l’Ordine, si è riunito questa mattina a Roma nella Villa Magistrale, sede istituzionale dell’Ordine di Malta.

Eletto il 29 aprile 2017 al vertice dell’Ordine di Malta Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto assume ora la carica a vita di Gran Maestro.